Opzioni binarie: gli aspetti tecnici

Sei arrivato al punto di scoprire come si inizia a fare trading con le opzioni binarie! Arrivato a questo punto, avrai quasi di certo già aperto un conto di trading su una delle piattaforme che ti ho consigliato ma non puoi dirti assolutamente pronto ad investire se prima non hai ascoltato ulteriori consigli e informazioni. Infatti cercherò adesso di spiegarti l’aspetto tecnico delle opzioni binarie, un aspetto non per forza indispensabile ma comunque utile per iniziare ad operare con il trading online.

Le varie tipologie di opzioni binarie

Fino ad ora abbiamo parlato solamente  di una tipologia di opzione binaria, ovvero l’opzione binaria Top/Down, che si basa sull’andamento del prezzo di un trend (in rialzo o in ribasso) perché il trader possa guadagnare. Ma le opzioni Top/Down non sono le uniche esistenti: ci sono anche le opzioni binarie touch e quelle intervallo.

 Con le opzioni intervallo, il trader guadagna se riesce a prevedere l’intervallo di prezzo entro il quale rimarrà il prezzo dell’asset, in un determinato lasso di tempo mentre con le opzioni touch il trader guadagna se il prezzo dell’asset tocca un certo valore prestabilito anche solo per un secondo. Possiamo dire che questi due tipi di opzioni binarie sono quelli che permettono dei guadagni maggiori, con un rendimento che può persino raggiungere il 380% in poco tempo. Tuttavia, si tratta anche di opzioni binarie molto complesse e rischiose, per cui eviterei di consigliarle ai trader poco esperti.

Vari tipi di mercati finanziari

Attraverso le opzioni binarie è possibile operare nel mercato finanziario ma anche in altri mercati. Tra questi, a parte appunto il mercato finanziario, ci sono anche il mercato forex e quello delle materie prime, che sono tra i mercati più utilizzati quando si parla di opzioni binarie.

Nel mercato finanziario si scambiano le valute, o meglio, si scambiano le coppie di valute e tutti i broker che operano con le opzioni binarie consentono di operare nel mercato forex con le valute principali e con quelle secondarie. Le valute principali sono però quelle su cui un trader poco esperto deve concentrarsi maggiormente poiché è più facile reperire informazioni in merito a queste valute e, di conseguenza, è più semplice guadagnare con esse. Tra le valute principali, le migliori sono: Dollari Americani, Canadesi e Australiani, la Sterlina , l’Euro e lo Yen.

Coloro che investono in opzioni binarie, oltre che investire sulle valute, lo fanno anche e soprattutto sulle materie prime: le preferite dei trader sono oro, petrolio e argento ma molti trader preferiscono fare i loro investimenti su materie prime come il grano, il mais o il caffè. Non tutti i broker però consentono di operare investimenti su tutte le materie prime dunque, se sei interessato ad investire su una materia prima in particolare, dovrai prima accertarti che il tuo broker consenta di investire su essa.

Esistono delle piattaforme che permettono di acquistare persino delle azioni sulle opzioni binarie; così il trader avrà la possibilità di scommettere sull’andamento di alcuni colossi come Facebook, Google, Apple, Vodafone, Juventus e molte altre società ancora. Inoltre, non bisogna per forza investire un capitale elevato e operare con le opzioni binarie sul mercato azionario è molto più conveniente poiché non bisogna necessariamente acquistare le azioni con un investimento e le commissioni sono molto più basse.

Tutti i broker bancari infatti applicano delle commissioni sulle transazioni, mentre i broker di opzioni binarie non richiedono il pagamento di nessuna commissione per gli investimenti. In più, i trader meno esperti possono operare sugli indici, dove sono disponibili tantissime informazioni a zero costo con le quali si possono fare delle previsioni molto precise.

Attraverso le opzioni binarie online è quindi possibile accedere a vari tipi di mercati, da quello finanziario a quello azionario o delle materie prime, anche se alcune small cap potrebbero risultare inaccessibili ma meglio così per i trader non esperti che dovrebbero evitare di operare con le small cap sia per quanto riguarda le opzioni binarie sia per gli altri strumenti finanziari.

A questo punto ti consiglio di approfondire l’argomento sul sito www.leopzionibinarie.it/strategie : qui troverai molti approfondimenti su strategie opzioni binarie, broker e tanto altro.

Leave a Reply

ATTENZIONE !!!

PRIMA DI PROSEGUIRE HO UNA NOVITà IMPORTANTE PER TE

SE VUOI DIVENTARE UN VERO ESPERTO DI TRADING ONLINE, HAI BISOGNO DI UNA GUIDA CHE TI SPIEGHI QUALI SONO I SEGRETI CHE I TRADER DI SUCCESSO UTILIZZANO PER GUADAGNARE IN BORSA

 

HO DUE NOTIZIE DA DARTI, UNA BUONA ED UNA CATTIVA...TI DICO PRIMA LA BUONA

 

 

OGGI HAI LA POSSIBILITà DI SCARICARE GRATIS LA NUOVA GUIDA AL TRADING ONLINE

DEL VALORE DI 397€

NELLA NUOVA GUIDA AL TRADING TROVERAI


  • COME OTTIMIZZARE IL TUO CAPITALE PER OTTENERE IL MASSIMO DEL PROFITTO
  • COME SFRUTTARE LE PUBBLICAZIONI MACROECONOMICHE A TUO VANTAGGIO
  • I 3 MOVIMENTI DI PREZZO CHE TI FARANNO LETTERALMENTE RADDOPPIARE LE OCCASIONI DI PROFITTO
  • COME GUADAGNARE NEI MERCATI LATERALI SFRUTTANDO L'IGNORANZA DEI TRADER INESPERTI
  • COME EVITARE DI CADERE NELLE TRAPPOLE CHE I TRADER ESPERTI UTILIZZANO PER RUBARE LETTERALMENTE SOLDI AI TRADER INESPERTI
  • BONUS n°1: SEGNALI DI TRADING GRATIS
  • BONUS n°2: ASSISTENZA DI UN ACCOUNT MANAGER DEDICATO

PRIMA DI RINGRAZIARMI DEVO DARTI LA BRUTTA NOTIZIA... PER CONOSCERLA CLICCA SUL PULSANTE QUI SOTTO 

PURTROPPO LA CATTIVA NOTIZIA è CHE LA NUOVA GUIDA AL TRADING NON SARà GRATIS PER SEMPRE

MA TORNERà A 397€ APPENA ABBANDONERAI QUESTA PAGINA

IL MOTIVO? NON VOGLIO CHE PERSONE POCO INTERESSATE POSSANO AVERE UN'ARMA COSì POTENTE TRA LE MANI

RICEVI LA GUIDA AL TRADING GRATIS, COMPILA I CAMPI QUI SOTTO E PASSA DALLA PARTE DEI TRADER DI SUCCESSO, LASCIAMO PURE CHE GLI ALTRI ESCANO DA QUESTA PAGINA, LORO FARANNO ESATTAMENTE LA FINE DEI TRADER INESPERTI: CADRANNO NELLA TUA TRAPPOLA