Ciao, sono Alfredo, trader professionista e proprietario del sito EdilBroker.it. In questa recensione ti voglio parlare di BDSwiss, un broker regolamentato dalla CySEC e riconosciuto dalla CONSOB.

Date le licenze, si tratta di un broker al 100% affidabile e legale, ma il punto della questione è un altro: solo perché una piattaforma rispetta le normative europee non significa che sia quella giusta per te.

Ormai mi dedico al trading da tanti anni e voglio mettere questa mia esperienza a tua disposizione. Proprio per questo voglio darti qualche consiglio pratico in fatto di broker, come farebbe un vero amico. Perché non voglio che tu finisca come l’84,3% dei traders: in bancarotta.

Bene, se tu vuoi far parte di quel 15,7% che di trading ci vive, devi sapere che la scelta del broker non è qualcosa che puoi permetterti di sottovalutare. 

Io, come forse anche tu, sono partito non sapendo nulla di come funzionano i mercato finanziari. Ora campo di investimenti online, ma credimi, se questa cosa è avvenuta non è stato per grazia divina. 

Dopo 2 o 3 tentativi a vuoto ho trovato il broker giusto, quello che mi ha fatto decollare. BDSwiss può essere il broker giusto per decollare anche tu? Per scoprirlo leggi le mie opinioni sul broker.

Ho provato BDSwiss aprendo un conto e quello che ho scoperto dopo 15 settimane di utilizzo potrebbe tornarti estremamente utile se stavi pensando di iscriverti. Questa è la tua occasione per scoprire quello che le altre recensioni di BDSwiss online non dicono.

BDSwiss: un’offerta di trading discutibile

Vuoi la verità? Ho aperto un conto di trading su BDSwiss e mi ci sono trovato anche bene. Il broker, infatti, ti mette a disposizione le piattaforme MetaTrader4 e MetaTrader5 per investire: si tratta delle migliori piattaforme in circolazione, su questo non vi è dubbio.

Professionali e allo stesso tempo intuitive: puoi padroneggiarle in appena qualche settimana sul conto demo. Tuttavia cos’è questa “offerta di trading discutibile” a cui ho accennato?

Non riguarda le piattaforme, come ti ho detto, ma i titoli su cui poter investire.

Fin dai primi minuti passati su BDSwiss, infatti, mi sono reso conto che il broker manca del giusto mordente; a mio parere la sua offerta è del tutto anonima e inadeguata.

Aprendo un conto avevo a disposizione appena 124 asset per fare investimenti:

  • 41 coppie forex: il 30% dell’offerta totale è costituito da coppie Forex, le più remunerative, ma anche le più difficili da gestire se sei un principiante (a causa dell’estrema volatilità di quei mercati);
  • 5 asset sulle materie prime: totalmente insufficiente. Hai il petrolio (Brent e WTI), l’oro (scambiato in dollari ed euro) e argento (solo in dollari); Dove sono il cotone e il caffè? Dove sono il gas naturale e il rame? Ovvero quelle materie prime dove un investitore alle prime armi può davvero eccellere grazie alla maggiore gestibilità dei loro cambiamenti di prezzo?
  • 70 azioni: se pensi che siano tante sappi che se fuori strada. Le aziende quotate in borsa nel mondo sono 108.915 (fonte Forbes). BDSwiss ha scelto le più famose, ma se pensi che  sia un bene, forse è perché non ti hanno ancora detto che gli affari migliori si fanno sulle aziende piccole, quelle che possono avere un boom da un momento all’altro. L’epoca dei boom improvvisi per Apple, è finita… Da un pezzo!
  • 8 indici di Borsa. Già è complesso fare trading sugli indici, in quanto sono titoli solitamente lenti a crescere, ma BDSwiss non ti permette nemmeno di investire su quelli più promettenti (non c’è alcun indice asiatico e i mercati emergenti questo broker sembra non sapere cosa siano);

E le criptovalute? Su BDSwiss… Non ci sono!

Leggendo la lista che ti ho riportato sopra avrai pensato “Vabbè, Alfredo si è dimenticato delle criptovalute. Chi è che al giorno d’oggi non permette di investire in criptovalute?”.

È una domanda che mi faccio anche io: chi è che oggi non permette di investire in criptovalute?

L’offerta di BDSwiss sembra essersi fermata al 2008, prima della rivoluzione delle valute digitali.

Questo è veramente il colmo: le criptovalute, per un trader principiante, sono una vera e propria manna dal cielo e te lo posso dimostrare molto facilmente.

Sai qual’è stata la migliore opportunità di investimento del 2020?

Non le azioni Amazon (+76% dall’inizio alla fine dell’anno), non le azioni Tesla (+777,1%), ma il Bitcoin.

Il Bitcoin è passato dal minimo di Marzo (3805 dollari) al massimo storico l’8 Gennaio 2021 (41841 dollari). Questo significa che in 11 mesi ha registrato un +1099,63%. Se avessi investito (come ho fatto io) sui Bitcoin a Marzo adesso il tuo investimento sarebbe decuplicato.

Ora pensa: se apri un conto con BDSwiss, tutto questo non sarà possibile, in quanto il broker non solo non ti permette di investire sui Bitcoin, ma su nessun’altra criptovaluta.

Ricevi solo il meglio del trading: lascia perdere BDSwiss

Per iniziare al meglio nel mondo del trading non vi è soluzione migliore che affidarsi ad un broker che non ti chiude dinanzi alcuna porta e opportunità. BDSwiss, come ti ho detto, non è un cattivo broker: le condizioni di trading sono anche buone.

Le piattaforme che ti mette a disposizione sono tra le migliori al mondo, ma è tutto il resto che fa acqua. 

A cosa serve una piattaforma perfetta, se poi non hai i giusti asset per investire? Ho visto fin troppi traders ambizioni iscriversi a broker come BDSwiss per poi mangiarsi le mani a causa di tutte le occasioni di trading perdute per mancanza di asset e criptovalute.

Se vuoi evitare che questo accada anche a te, lascia perdere BDSwiss. Piuttosto ti invito a valutare un’alternativa che potrebbe realmente fare al caso tuo: prova a rivolgerti a ForexTB, un broker che sa davvero come permettere ai suoi iscritti di avviare carriere di successo investendo online.

Lascia che ti spieghi perché ne sono convinto.

Apri un conto su ForexTB e ricevi notifiche sulle opportunità di mercato

Perchè dovrei aprire un conto su ForexTB? Cosa ha questo broker che BDSwiss non ha?”

Da dove comincio?

Partiamo dal numero di asset. Dai un’occhiata al grafico sottostante: devo aggiungere altro?

Confonto tra gli asset di BDSwiss e di ForexTB
Come puoi vedere, non c’è proprio paragone tra BDSwiss e ForexTB. Una lotta impari

ForexTB, come BDSwiss, ti permette di fare trading con la MetaTrader4, ma a questa offerta di base aggiunge molto di più: a partire dalla formazione mirata fino a giungere ai segnali di trading.

La cosa su cui voglio che soffermi la tua attenzione, tuttavia, sono proprio questi ultimi: i segnali di trading.

Ora pensa al settore delle criptovalute: conosci i Bitcoin per fama, forse anche Ethereum e Ripple. Ma poi? 

ForexTB ti mette a disposizione ben 41 asset in criptovalute, come fai a tenerli tutti sott’occhio?

La risposta è semplice: i segnali di trading. Aprendo un conto con ForexTB riceverai GRATUITAMENTE sette notifiche giornaliere sulle principali e migliori opportunità del momento.

Non si tratta di banali messaggi, come quelle della tua mogliettina che ti avvisa di non scordarti lo zucchero quando vai a fare la spesa. I segnali di trading di ForexTB includono un’analisi seria e dettagliata dell’andamento dei prezzi di mercato.

In questo modo non saprai solo quale opportunità hai davanti, ma anche quale può essere il modo migliore per sfruttarla.

Ma Alfredo, ci sono altri broker che offrono segnali di trading. Perché proprio ForexTB?

Allora non hai letto bene: ForexTB non ha SOLO i segnali di trading, ma anche un programma di formazione mirata estremamente efficace e uno dei cataloghi di asset più completi al mondo.

Che aspetti? Che il Bitcoin salga a 100mila o che gli asini iniziano a volare?

Cliccando qui: www.forextb.com/segnali-trading-gratis potrai registrarti gratis e senza impegno di deposito. Puoi iniziare subito a ricevere gratuitamente anche i segnalidopo che avrai aperto aperto un conto. 

E mi raccomando. Non ti dimenticare di richiedere al tuo account manager anche il corso di trading completo, anch’esso 100% GRATIS.