Ciao, sono Alfredo, trader professionista e proprietario del sito Edilbroker.it e in questo approfondimento voglio far chiarezza su un importante aspetto del trading online che spesso viene sottovalutato.

Pensaci: al momento di aprire un conto di trading ti chiedi se il broker di cui stai per diventare cliente sia ECN, STP o un Market Maker?

Non posso darti molto torto nel caso in cui non ti sia proprio posto al questione: si tratta di un argomento tecnico che ha a che fare con le tipologie di esecuzioni degli ordini che il broker sceglie di adottare.

A complicare ulteriormente il panorama vi è il fatto che spesso una piattaforma viene gestita da un insieme di più aziende e ognuna di queste si determina in modo diverso per cui il risultato finale è un broker che ha alcune offerte ECN, altre STP e i tempi di esecuzione di un Market Maker.

Troppa confusione? Ebbene, non  preoccuparti: ho intenzione di far chiarezza parlandoti di FXTM, un broker con cui ho operato poco tempo fa e che mi ha lasciato alquanto perplesso. Putroppo in senso negativo.

Voglio, dunque, approfittare di questo approfondimento per mettere in chiaro alcune cose e impedirti di fare la fine dell’80% dei principianti: perdere soldi senza nemmeno essere consapevoli di come sia potuto accadere.

FXTM, un broker regolamentato ECN e STP

“Ma, Alfredo, perché hai aperto un conto su FXTM?”

Domanda più che legittima: non ti nascondo che alla fine della mia esperienza con questa piattaforma me lo sono chiesto anch’io. Chi mi segue da tempo sa benissimo che si tratta di una mia caratteristica professionale: sono sempre alla ricerca di opportunità di trading particolarmente ghiotte o di broker particolarmente convenienti.

Putroppo FXTM è un broker decisamente anonimo: ne ho messo alla prova l’offerta e ne sono rimasto profondamente deluso. Non mi fraintendere, si tratta di un broker sicuro e regolamentato. Le licenze di trading in suo possesso ne attestano il rispetto delle principali normative europee, motivo per cui non si tratta di una truffa.

Il problema è un altro: se una piattaforma non è fraudolenta questo non significa che sia conveniente!

Da dove iniziare, dunque?

ECN, STP o Market Maker: un esempio pratico

Parto dal prendere in considerazione la tipologia di broker. FXTM presenta tanto le caratteristiche di un ECN quanto quelle di un STP. In entrambi i casi si tratta di una piattaforma No Dealing Desk, ovvero di un broker che non gestisce internamente gli ordini ma si affida ad enti terzi per il soddisfacimento degli ordini di mercato.

Una cosa positiva o negativa?

Dipende dalle condizioni di investimento e dai tempi di esecuzione degli ordini. FXTM presenta condizioni di investimento leggermente superiori alla media di mercato e questo le permette di offrire tempi di esecuzioni normali.

Si tratta di una caratteristica connessa alla tipologia di broker. Come ti ho detto, infatti, un No Dealing Desk non gestisce internamente gli ordini che gli utenti realizzano.

Questo significa che altri enti finanziari devono accettare o meno gli ordini emessi da FXTM.

Faccio un esempio: ti sei svegliato, stamattina, con una voglia terribile di mele. Vuoi fare una marmellata di mele ma non vuoi spendere troppo.

Quindi che fai?

FXTM ti permette di comprare 2 kg di mele Stark a 0,97€ al kg. Si tratta di un prezzo leggermente superiore alla media, ma emetti comunque l’ordine. Ora, devi aspettare che ci sia un mecante disposto a venderti 2 kg a 1,94€. FXTM ti garantisce che il tuo ordine può essere piazzato sul mercato in circa 0,3 secondi. Ora, tuttavia, dovrai aspettare un mercante di mele che soddisfi il tuo ordine.

Questo vorrà accettare questa ordinazione solo se risulta essere conveniente per lui. Quindi?

Con FXTM hai circa il 2% di possibilità che il tuo ordine non venga eseguito. Nel restante 98% dei casi l’esecuzione dell’ordine avverrà nel momento in cui il prezzo delle mele Stark sarà leggermente più basso o vi sarà un venditore che aveva inizialmente intezione di venderle a quel prezzo.

A prescindere dal fatto che il prezzo delle mele, nel momento in cui il tuo ordine sarà realizzato, salirà o scenderà, il tuo desiderio verrà appagato solo nel momento in cui una parte terza ne potrà trarne vantaggio.

Al contrario un Market Maker provvederà autonomamente al soddisfacimento dell’ordine. Se il broker è regolamentato da autorità europee sarai al sicuro da conflitti di interessi: il tuo ordine viene soddisfatto e, se hai analizzato bene il mercato delle mele, potrai fare una marmellata ad un prezzo decisamente inferiore a quello di mercato.

Quando conviene fare trading con broker ECN e il difetto di FXTM

Ma perché esistono i broker ECN se i Market Maker presentano il vantaggio della gestione interna degli ordini?

Semplice, per utilizzare una tecnica di trading in particolare, estremamente complessa e che solo i professionisti sanno sfruttare a dovere: lo scalping.

Facendo scalping, infatti, andrai ad “imbrogliare” i mercanti di mele. Ciò che ti interessa non è fare una marmellata ma comprare le mele a 0,97€ al kg per poi rivenderle a 0,99€ e pagare 0,01€ di commissione.

Il mercante di mele accetta l’ordine in quanto lo userà per soddisfare altri ordini e ci guadagnerà comunque 1 centesimo di commissione. Lui è soddisfatto e lo sei anche tu, anche perché se riesci a piazzare 100 ordini simili in un’ora avrai ricavato un profitto superiore al 100% del tuo capitale iniziale.

Il problema è riuscire a piazzare 100 ordini in un’ora e, allo stesso tempo, studiare il mercato delle mele in modo da essere sicuro che la maggior parte dei tuoi ordini porteranno a profitti.

Per questo lo scalping è una tecnica per professionisti e solitamente i conti ECN vengono sconsigliati ai principianti.

Io stesso non riesco a fare scalping di frequente: si tratta di una tecnica troppo stressante.

Ecco perché FXTM, che permette di fare scalping, non è un broker che ti consiglio per iniziare. Ci vogliono anni e anni di esperienza per poter chiudere in positivo una sessione di scalping!

L’offerta di FXTM per principianti: ma anche no!

Parliamo ora dell’offerta di FXTM per i principianti. Se permette di applicare tecniche di trading avanzate, starai pensando, sicuramente la sua offerta per i principianti deve essere vantaggiosa e ben strutturata, no?

Ebbene, non è così.

FXTM promette ai nuovi clienti dei materiali formativi sotto forma di corsi e webinar. Tuttavia, lasciatelo dire, non solo mancano informazioni dettagliate sul sito, ma durante la mia esperienza sulla piattaforma non ho trovato un contenuto veramente utile per utenti alle prime armi.

Niente che spiegasse come si fa un’analisi tecnica, come si riconoscono le opportunità di investimento o come si gestisce il rischio su un account giovane.

Niente di niente.

Se pensavi di aprire un conto su FXTM e essere assistito sui primi passi da compiere e su come orientarti tra la sua offerta, scordatelo. La piattaforma lascia tutto al fai-da-te e ti lascia libero di perdere tutto il tuo denaro senza nemmeno indicarti quali sono stati i tuoi errori.

Vuoi ancora iniziare a fare trading su FXTM?

Sei libero di farlo, ma non venirti a lamentare poi con me: “Alfredo, ma come è potuto succedere?”

In caso segui il mio consiglio e affidati ad un’altra piattaforma, decisamente più indicata per gli utenti alle prime armi.

Iniziare a fare trading da zero: la vera alternativa a FXTM

Se parti da zero quello che ti serve è un broker che ti metta a disposizione fin da subito un’offerta formativa con i controca**i.

Per questo motivo ti consiglio di affidarti a ForexTB. Un broker regolamentato dalle principali autorità europee e, diversamente da FXTM, un market maker con ottime condizioni di investimento e tempi di esecuzione degli ordini veramente rapidi.

Oltre a questo, ForexTB ti mette a disposizione un gran numero di materiali didattici per apprendere in che modo puoi iniziare a ricavare profitti fin dal principio. Io conservo ancora gelosamente il:

  • Manuale di trading, che puoi scaricare in .PDF o, come ho fatto io, aggiungere al tuo Kindle;
  • Accesso ai webinar di aggiornamento sulle novità di mercato, utilissimi per mantenerti informato sulle ultime occasioni;
  • Corsi di trading, dal livello base a quello avanzato;

Che stai aspettando? Clicca qui: www.forextb.com/formazione-gratuita e inizia anche tu a fare trading con il piede giusto, grazie ad una delle offerte meglio strutturate e organizzate al mondo.

Non mi credi? Provaci: mi ringrazierai non appena avrai imparato a fare trading come un vero professionista e il tuo portafogli su ForexTB potrà rivaleggiare con il mio!