Se sei arrivato sin qui significa che conosci già il broker eToro, ma ovviamente non sai ancora come muoverti per fare trading con eToro. Senza parlare dei profitti: come guadagnare su eToro ti sembra un’impresa complessa e quasi impossibile?

Nessun problema: sono qui apposta. Mi presento, sono Alfredo, trader professionista e proprietario del sito Edilbroker.it e voglio approfittare di questo approfondimento per metterti in grado di muovere con successo i tuoi primi passi su eToro e iniziare a guadagnare con il minimo sforzo.

Prima di mostrarti come procedere per poter cominciare a fare trading con eToro ti voglio dire che grazie all’account demo puoi cominciare a prendere confidenza con la piattaforma di trading senza investire subito il tuo capitale.

Prima di addentrarci nel dettaglio ho una interessante novità da farti conoscere, fai attenzione.

Da oggi hai la possibilità di scaricare il nuovo manuale di trading offerto da Capex in esclusiva per i lettori di edilbroker.it, il manuale è completamente gratuito ed offre interessanti informazioni per muovere i primi passi nel mondo del trading online, inoltre, potrai comprendere in poco tempo quelle che sono le basi per investire in azioni.

Per scaricare il manuale clicca su: manuale trading gratis – promo edilbroker

Inserisci i dati richiesti ed ottieni la tua copia gratuita in più hai la possibilità di ottenere i SEGNALI DI TRADING GRATIS, ma affrettati, la promo scade tra pochi giorni.

eToro, come già saprai, é un broker online che permette ai propri clienti di investire in valute, indici, materie prime, criptovalute, ETF ed azioni, quindi di investire in sui più svariati asset. Ma questa non é la particolarità del broker eToro, infatti moltissimi altri broker ti consentono di investire negli stessi beni. Allora, cos’ha di particolare eToro?

IL SOCIAL TRADING

Per cominciare ti faccio una domanda: sai utilizzare facebook? Cosa c’entra facebook? Be’ eToro é il facebook del trading.

Esattamente come tu puoi vedere lo stato dei tuoi amici, le foto, i commenti etc così su eToro puoi vedere tutto ciò che riguarda gli investimenti degli altri trader, compreso i guadagni, le perdite, da quanto fanno trading ed altri dati molto interessanti che puoi scoprire visitando la sezione social trading

COME FARE TRADING CON ETORO: I PASSI DA COMPIERE

Prima di tutto dovrai avere accesso alla piattaforma di trading aprendo un conto demo, in questo modo puoi cominciare a familiarizzare con la piattaforma di trading.

Ora, lo so che hai letto il titolo e vuoi andare dritto al trucco… Fidati, ci arriverò. Per ora la cosa più importante è quella di capire come si guadagna su eToro normalmente. Come fanno tutti coloro che non hanno letto la mia guida.

Ebbene, il metodo tradizionale è semplice:

  • Aprire un conto su eToro (e fin qui ci siamo);
  • Sfruttare gli strumenti tecnici (ti parlerò a breve del grafico);
  • Cercare di rimediare ai problemi tecnici (eh, si, ci sono);
  • Aspettare il risultato.

Tutto qui? Yes, sir! Tutto qui.

Il procedimento comporta pochi passaggi, ma questo non vuol dire che siano semplici.

Quindi, Alfredo, non è vero quello che hai detto nell’approfondimento su studiare per diventare trader?”

NO! Quello che ho detto è vero. Il fatto è che non puoi applicarlo su eToro perché il broker non ti da materiale formativo!

Ecco perché se hai già un conto su eToro, allora ti conviene saltare queste parti e andare direttamente al trucco. Altrimenti continua a leggere per capire meglio se l’assenza di materiale formativo è veramente un handicap o meno.

Guadagnare con i grafici di eToro. Ma lo hai mai visto un grafico???

Ora, il motivo per cui ti ho consigliato di andare direttamente al trucco nel caso in cui sei già in possesso di un conto attivo su eToro è semplice.

TI VOGLIO RISPARMIARE LA DEPRESSIONE.

Ma, Alfredo, che dici? I grafici di eToro sono una figata: interattivi, in tempo reale e con un sacco di strumenti

Fidati. La penserai così per non più di un paio di settimane. Dopodiché ti renderai conto della cruda verità e, come feci io quando aprii il mio conto su eToro, inizierai a fare analisi di mercato su altri supporti per ritornare su eToro solo per eseguire le operazioni.

Pensi sia troppo severo?

Ti consiglio di leggere, allora, il mio approfondimento sulle opinioni su eToro, dove ho spiegato meglio la cosa. Qui ti riassumo brevemente i vantaggi e gli svantaggi dei grafici di eToro perché non ho voglia di scrivere per le prossime due ore.

Allora, in breve, i vantaggi dei grafici di eToro sono che sono comodi da smartphone e ti permettono di utilizzare gli indicatori più comuni. BASTA.

È sufficiente a guadagnare? Si, se sei alle primissime armi. Ma già dopo un mesetto inizieranno a risultarti limitanti, fidati.

Perché?

Perché gli svantaggi dei grafici di eToro non sono pochi:

  • I prezzi. I grafici di eToro riportano i prezzi degli asset + lo Spead. Questo significa che vi è una discrepanza tra le quotazioni reali di un asset e quelle riportate su eToro. Non influisce sulle prestazioni di un principiante ma… se vuoi fare sul serio, dovrai farci i conti;
  • Gli strumenti di analisi comprendono un’offerta base, ma non sono presenti indicatori e strumenti di disegno più moderni e avanzati;
  • Non è possibile monitorare le proprie operazioni stesso sul grafico. E se ti sembra roba da poco, beh… ti accorgerai con un po’ di esperienza che non lo è affatto.

In definitiva, quindi, è possibile guadagnare con i grafici di eToro?

Sì! Ma non sono pochi i professionisti che decidono di fare le proprie analisi su altre piattaforme o supporti.

Un principiante potrebbe cavarsela per un po’, ma tempo qualche settimana e anche lui inizierà ad avere qualche difficoltà. E il modo migliore per evitarle è quelle di affidarsi al trucco che ti sto per spiegare.

IL “TRUCCO” PER GUADAGNARE CON ETORO: minimo sforzo, massima efficienza

Prima di spiegarti nel dettaglio cosa devi fare voglio che tu capisca come riescono tante persone a farlo, sí, sono tante, ed in questo momento stanno ottenendo risultati grazie alla loro attività di trading.

Allora, il meccanismo é semplice: eToro, grazie alla modalità “Copy trader” ti da la possibilità di copiare in automatico (senza che tu lo faccia manualmente) i trader che scegli di copiare. Ogni trader ha una sua scheda dove vengono indicate una serie di caratteristiche tra cui:

  • I guadagni massimi;
  • I guadagni minimi;
  • Le perdite massime;
  • Le perdite minime;
  • E… Udite udite, le percentuali di guadagno raggiunte in determinati archi temporali: 1 mese; 3 mesi; 6 mesi; 1 anno.

I trader che puoi copiare li trovi nella sezione popular investor, e sono trader che hanno ottenuto guadagni costanti nel tempo e che quindi hanno fatto richiesta ad eToro di diventare Popular Investor ed essere così copiati. Ora, lo so che domanda ti passa per la testa:

“Perché un trader che fa soldi chiede ad eToro di diventare un popular investor?”

La risposta te la do mostrandoti gli incentivi che eToro offre ai Popular Investor, i numeri che vedi rappresentano le persone che copiano il Popular Investor, gli altri numeri rappresentano ciò che eToro da ad ogni Popular Investor…

popular investor etoro

AUM Minimo indica l’ammontare giornaliero di patrimonio con cui viene copiato il Popular Investor pertinente (inclusi profitti e perdite non realizzati) registrato ogni giorno alle 00:00 pm GMT per tutto il mese in questione.

eToro offre queste cifre ai Popular Investor. Perché lo fa? Perché eToro, come qualsiasi altro broker, percepisce una percentuale, che si definisce spread, su ogni investimento fatto.

Ora, se vuoi approfondire l’argomento, allora ti consiglio di leggere la mia guida sui Popular Investor di eToro. Qui sotto ti spiegherò come guadagnare sfruttando questo sistema.

QUANTO SI PUÒ GUADAGNARE COPIANDO I TRADER SU ETORO?

Questa é una domanda legittima a cui darò una risposta molto concreta: DIPENDE.

Dipende dal capitale che si possiede, dipende dai trader che si seguono e dipende da se ogni mese prelevi i soldi guadagnati o se li rinvesti. 

Ovviamente, non si può improvvisare e bisogna scegliere bene i trader da seguire perché, in base alla scelta del trader, dipenderà il tuo successo o il tuo insuccesso, diamo quindi un’occhiata ai requisiti più importanti.

REQUISITI PER GUADAGNARE SU ETORO CON I POPULAR INVESTOR

Prima di tutto c’è da considerare il rischio a cui vai in contro se segui un solo trader, la diversificazione è essenziale in qualsiasi tipo di attività, quindi, seguire più trader è ciò che certamente può ridurre il rischio.

I parametri da considerare sono:

A) Percentuale di guadagno annuale

Non farti ingannare da un trader che in un mese ha guadagnato il 300%, magari aveva perso il 400% un mese prima, per questo motivo si parte dall’osservare la statistica annuale, in modo da stabilire le vere capacità del trader.

Ricorda sempre che le performance passate non sono indicative di risultati futuri, pertanto devi essere consapevole che il trader o i trader che hanno ottenuto risultati negli anni precedenti potrebbero non ottenere gli stessi risultati negli anni successivi.

Inoltre, non prendere per oro colato tutto quello che ti dico. Come ho detto più volte nella mia introduzione al trading online, io sono un investitore, non un dannatissimo consulente finanziario.

Ti parlo apertamente degli investimenti sulla base della mia esperienza ma… parliamoci chiaro… con l’80% dei principianti che perde soldi, io mi concentro sul metterti in guardia dagli errori e dai cattivi suggerimenti. Non mi sogno minimamente di dirti di fare questo o quello. Si tratta di una decisione che dovrai fare tu da solo!

Il mio consiglio da amico è quello di capire bene come diversificare il tuo capitale in funzione del rischio: abbassare il rischio è l’unico modo che abbiamo per ottenere performance migliori.

B) Perdita massima

Quanto ha perso il trader che vuoi seguire? La perdita massima deve essere bassa, se fosse alta metterebbe a rischio il tuo capitale.

rischio popular investor etoro

Ma, Alfredo, quand’è che una perdita è bassa?

Ovviamente si tratta di un criterio soggettivo. Il mio consiglio è semplice: confrontalo con i profitti.

Il rapporto ideale è compreso tra 2:1 e 3:1. Quindi, ad esempio, se trovi un Popular Investor che ha chiuso l’anno con il +43.11% di profitto e ha avuto una perdita massima del -13.45%, allora si tratta di un potenziale candidato per arricchire il tuo portafogli.

Se, invece, la perdita massima annuale fosse stata del -24.57%, beh, allora non più di tanto.

C) Operazioni manuali/copiate

Ci sono Popular Investor che hanno iniziato copiando altri Popular Investor e poi successivamente, avendo ottenuto dei risultati, hanno fatto richiesta di diventare Popular Investor.

Assicurati che il trader che segui non sia un Popular Investor che a sua volta copia altri Popular Investor ma che sia un trader a tutti gli effetti. Seguire un Popular Investor che copia significa che se questo Popular Investor copia la persona sbagliata anche tu perderai, quindi, solo Popular Investor “originali”.

Se ti trovi davanti ad un Popular Investor che copia altri Popular Investors, allora il mio consiglio è di andare dritto alla fonte. Analizza il suo portafogli pubblico e vai dritto alla fonte, copiando i Popular Investor più performanti nel suo portafogli.

D) Grafico statistiche lineare

Osservare il grafico delle statistiche di un trader è importante al fine di stabilire se le performance del Popular Investor sono regolari o se subisce perdite improvvise, ecco un esempio di grafico lineari e grafici da scartare.

GRAFICI LINEARI

Perché questo è un buon grafico? Semplice: per guadagnare con eToro grazie al Copy Trading è necessario scegliere persone che dimostrano di riuscire a trasformare anche gli eventi più disastrosi in investimenti proficui.

La cruda verità dei fatti è questa: le crisi affossano le aziende, ma un buon trader è sempre pronto a riconoscere il nuovo valore generato da una crisi e a sfruttarlo pienamente.

Non sei bravo a capire dove si generi nuovo valore? NESSUN PROBLEMA. Come ti ho detto, per guadagnare con eToro non è essenziale. Basta che tu diventi bravo a capire chi può fare questa operazione per te, in automatico.

Ma, ovviamente, non tutti i Popular Investor sono bravi in questo. E te ne darò un esempio nella prossima immagine.

GRAFICI DA SCARTARE

Ma, Alfredo… cosa c’è di male? Non ha perso soldi da Marzo 2020″

Ovvio. Se avesse perso soldi da Marzo non sarebbe un Popular Investor. Il problema è che per un intero anno il suo portafogli è paludoso. Ristagna, non si muove.

Ora, se questo fosse il tuo portafogli e tu avessi iniziato a investire a inizio 2020 allora ti farei i miei complimenti! Per un principiante, infatti, riuscire a raggiungere un rialzo di tale entità e poi a consolidare il proprio portafogli è veramente un ottimo risultato.

Ma… Se decidi di copiare qualcuno, ti aspetti un guadagno, no?

Quindi, che senso ha copiare il portafogli di qualcuno che non riesce a garantirti ritorni percentuali notevoli? Ci siamo capiti, no?

QUANTI TRADER SCEGLIERE E QUANTO CAPITALE DEDICARVI

Più trader si scelgono più si rischia meno, il numero ottimale di trader da copiare é 10. Dividi quindi il tuo capitale in 10 parti uguali e dedica ciascuna delle parti ad un trader. Ad esempio se investi 2000€ dedica 200€ ad ogni trader. Ora credo hai capito come copiare un trader, ma…

VENIAMO A NOI…

Se hai letto e compreso tutto ciò che ho scritto hai delle buone basi per partire, il mio consiglio è sempre quello di andarci con calma. Ricorda che la teoria è essenziale, ma è la pratica a fare la differenza, per ora tu hai appreso la teoria, metterla in pratica richiederà impegno e dedizione, quindi se non ti senti pronto per questo passo ti consiglio di non cominciare.

DOMANDE FREQUENTI DEI NOSTRI UTENTI 

Con etoro basta solamente fare un deposito e seguire i trader per poter iniziare a piccoli passi?

eToro offre sia la possibilità di fare trading in modo automatico, copiando i trader, sia in modo manuale, investendo attraverso la piattaforma di trading integrata. Si può sia decidere di seguire i trader sia di operare in modo del tutto manale, o magari si può fare entrambe le cose.

La copia avviene in tempo reale ed in modo proporzionale al capitale investito dal Popular Investor o dai Popular Investor che copia. Esempio:  Popular Investor 1 investe il 5% del capitale in azioni apple, in automatico anche lei investirà il 5% del capitale in azioni apple, non importa quale sia la cifra investita dal Popular Investor, infatti se nel conto del Popular Investor 1 ci fossero 10.000€ e nel suo conto ce ne fossero 1000€, il Popular Investor entrerebbe a mercato con 500€ e lei con 50€.

Per poter ritirare i soldi sul conto etoro è affidabile?

eToro è una società regolamentata a livello europeo e regolamentata dalla CySec  (Commissione per la sicurezza dei mercati di Cipro incaricata della regolamentazione dall’UE) con la licenza numero # 109/10. I broker regolamentati devono rispettare criteri di qualità imposti dall’UE e sono controllati, pertanto, sicuri. I fondi sono assicurati e gestiti in modo separato dal capitale della società.

Screen licenza allegato

regolamentazione etoro

Dopo quanto tempo posso prelevare parte dell’importo?

Può prelevare l’importo, in parte o totalmente, in qualsiasi momento, anche subito dopo aver effettuato il deposito a patto che tu abbia provveduto a verificare il tuo account. L’importo minimo prelevabile è di 50 dollari.  Al prelievo, come per ogni tipo di trasferimento, si ha un costo di commissione di 25 dollari (tale cifra dipende dalla tipologia di conto, infatti, per alcuni conti il prelievo è gratuito)

I fondi possono essere prelevati con i seguenti metodi:

  • Carta di credito
  • PayPal
  • Skrill (Moneybookers)/Webmoney/Neteller (eWallets)
  • Bonifico Bancario

Tempi di prelievo: Mediamente i prelievi vengono evasi entro 5 giorni lavorativi, dipende poi dal suo metodo di prelievo.

Past performance is not indicative of future results, your capital is at risk.