Le uniche migliori banche per investire in Borsa che non te lo mettono a quel posto

Cerchi la migliore banca per investire in borsa? Chi ti ha messo in testa questa idea malsana?!?

Caro amico mio, sappi che l’unico motivo per cui dovresti mai entrare in banca è per richiedere un mutuo per comprarti casa. A parte quello?

ZERO. NULLA. NADA. ZILCH.

Ciao, sono Alfredo, trader professionista e proprietario del sito Edilbroker.it e, come avrai ben capito, non ho un’opinione particolarmente felice delle banche. Il motivo?

Una sola parola: COMMISSIONI.

Guarda, non gliene faccio una colpa. Ognuno mette in campo soluzioni diverse per guadagnare. Ma a me quella delle banche proprio non va giù.

Detto questo, non voglio che tu basi il tuo giudizio solo sulle mie opinioni. Non è così che lavora la pecora nera del trading. Voglio che i miei lettori siano al corrente dei fatti e decidano solo dopo aver visualizzato i dati.

Ed è proprio quello che farò in questo approfondimento. Ti anticipo subito, però, che la mia soluzione personale, che in pochi conoscono, per risparmiare commissioni investendo è LiquidityX… Non è una banca, ma un broker online che uso da una vita per investire su un’infinità di asset con commissioni ridicole!

Se vuoi un consiglio da amico, registrati e prova a vedere se è ancora attiva la promo per il loro corso di trading gratuito qui: https://liquidityx.com/promo-corso.

MIGLIOR BROKER 2023

  • Valutazione degli Esperti: ⭐⭐⭐⭐ 8,5
  • Recensioni Trustpilot: Stella TrustpilotStella TrustpilotStella TrustpilotStella TrustpilotStella Trustpilot 4,8 Eccezionale
  • Regolamentata: Central Bank of Ireland
  • Conto Demo Gratuito: Trading Demo Gratuito
  • Piattaforma: Piattaforma MetaTrader 4/5
  • Trading CFD su: ETF, Bond e obbligazioni, Indici azionari, valute forex, Criptovalute, materie prime e azioni;
  • Piattaforma: Piattaforma Pluripremiata
  • Costi: 0% Azioni 0% Commissioni
  • Leva Finanziaria: Fino a 1:30
  • Deposito minimo: 100€ di deposito minimo
  • Spread: Variabile
  • Formazione: Centro formazione per principianti

Fai trading di CFD su Azioni, Indici, Forex e Criptovalute.

Migliore banca online per investimenti: il conto corrente per il trading online

Fare trading online con una banca? Ecco perché conviene solo se disponi già di un conto corrente.

Ora, prima di iniziare con il reale elenco, mettiamo in chiaro alcuni punti essenziali. Stai pensando di valutare la convenienza o meno di fare trading online con una banca? Allora l’unico modo in cui questa attività ti potrebbe permettere di riscuotere qualche successo senza affondarti nelle prime due settimane di attività è aprire un conto corrente per il trading online.

Per quale motivo?

Semplice: i clienti di un conto corrente presso la banca hanno accesso a numerose agevolazioni oltre a poter sfruttare utili consigli e consulenze dagli impiegati con cui si è avuto a che fare.

Detto questo, per quanto un conto corrente possa risultare in un vantaggio, come ti mostrerò nel dettaglio, non è realmente sufficiente a trasformare il trading bancario in un’attività super conveniente per un principiante.

Come ti ho detto, te lo voglio dimostrare coi dati. Quindi, ora ti metterò a confronto le offerte delle tre migliori banche per il trading online. Dopodiché farò la stessa cosa con le commissioni.

Migliore banca per trading online: le 3 big a confronto

Sebbene esistano decine di banche italiane che offrono dei servizi di trading online, buona parte di queste offrono, purtroppo, delle condizioni davvero svantaggiose, con commissioni esorbitanti e che non ti permetteranno assolutamente di operare nel trading online.

Precisiamo un punto fondamentale: ci stiamo occupando di trading, questo vuol dire che non ti limiterai ad aprire 1-2 posizioni all’anno, motivo per cui, la banca che utilizzerai per investire in borsa dovrà necessariamente avere delle condizioni di negoziazione vantaggiose.

Nel cercare un degno compromesso fra le caratteristiche di cui ti ho parlato, ho trovato 3 banche che potrebbero fare al caso tuo:

  • Fineco Bank
  • Banca Sella
  • Unicredit

Pronto a conoscere nel dettaglio in che modo funziona il trading con questi istituti bancari? Allora partiamo subito.

Fineco Bank – Miglior banca per investire in Borsa

Fineco è una banca che di certo non ha bisogno di presentazioni. In quanto agli investimenti, si tratta della piattaforma più utilizzata in Italia fin dal lontano 2004.

Se mi segui da un po’, probabilmente ti sarai imbattuto sull’articolo che scrissi tempo fa in cui andavo a confrontare i servizi Degiro vs Fineco. Come dissi già allora, Fineco è senza dubbio una delle banche più solide e affidabili del panorama italiano.

Ciò non vale solamente per i servizi bancari, ma anche per il trading, grazie alla sua piattaforma PowerDesk. PowerDesk tra le poche piattaforme di trading bancario che permettono ai propri utenti di operare su CFD, azioni, obbligazioni, futures, indici e Forex.

Oltre ciò, la piattaforma offre ben altri servizi, come la possibilità di operare attraverso la leva finanziaria e una serie di strumenti utili ai trader tra cui la presenza dei migliori e peggiori titoli su base quotidiana e un Chart Trading avanzato.

Ti sembra roba buona? ASPETTA!

Banca Sella – Banca con commissioni più basse

Seconda della lista fra le migliori banche per investire in borsa è la Banca Sella. Si tratta di una delle banche più antiche di Italia e, come tutti i vecchi, mostrano una incredibile incapacità a decidere.

Sella offre ben 3 piattaforme di trading: SellaXtrading, SellaExtreme e l’App SellaXtrading. Una non bastava, dovevano metterne in campo 3!

Ora, la più utilizzata è SellaXtrading. SellaExtreme, infatti, è per lo più dedicata a clienti professionali o che, comunque, desiderano accedere ad asset di mercato particolari.

La particolarità del trading con Sella consiste nel fatto che più operazioni esegui e minori saranno le commissioni che dovrai pagare per ognuna di esse.

Quindi le commissioni con Sella sono basse? Sono le più basse, sì. Come ti mostrerò più avanti e come ti ho detto nel mio approfondimento su banca Sella trading, la soglia necessaria a sbloccare la riduzione di commissioni è di averne già pagate per un totale di 1000€.

Che bel vantaggio, eh?

Unicredit – Miglior banca online per investire in ETF

Passiamo, infine, a Unicredit. Hai presente la torre di piazza Gae Aulenti a Milano? Ecco, ho finito le cose positive da dire su Unicredit, specie per quanto riguarda il trading.

Scherzi a parte, a livello di servizi Unicredit non è male: la banca permette ai clienti di acquistare un servizio aggiuntivo chiamato Money Trading Advanced che garantisce un’esperienza di trading più completa rispetto al conto base.

Pensavi che fossero gratis, questi servizi? NOPE.

Attraverso il servizio Money Trading Advanced, sarà possibile consultare un book su 5 livelli con quotazioni in tempo reale, oltre a poter effettuare gli ordini non più a mercato, ma secondo delle condizioni di prezzo ben definite.

Non finisce qui, perché il servizio di trading avanzato ti permetterà anche di accedere alle News MF-DJ Global, con più di 300 aggiornamenti quotidiani, tutti tradotti in italiano.

Anche questo, ovviamente, presenta requisiti di accesso e costi decisamente fuori portata per un principiante.

Ma scusa, Alfredo, se Unicredit ha questi problemi, perché l’hai presa in considerazione?

Perché si tratta di una delle migliori banche online per investire in ETF! Ergo, se anche solo una delle sue offerte merita un complimento… allora non potevo non considerarla.

Fineco, Sella e Unicredit – Costi e commissioni a confronto

Cerchi la banca con commissioni di trading più basse? Ora che ti ho mostrato una panoramica delle offerte degne di nota (e di quelle indegne), beh, possiamo passare alla parte che mi ha portato ad essere poco gentile nei confronti dei servizi di trading bancario: i costi e commissioni delle migliori banche per investire in borsa.

L’aspetto fastidioso delle commissioni delle banche riguarda il target di riferimento. Non ti scordare che le banche, infatti, sono enti finanziari per eccellenza. OPERANO E FANNO I MERCATI.

Ergo, se hai intenzione di investire due spicci, anche a livello prettamente pratico, a loro non conviene. Una banca ha spese di gestione, registrazione ed esecuzione degli ordini tali da rendere oggettivamente poco conveniente per loro piccole operazioni finanziarie.

Quindi qual è la loro logica di base?

Fare beneficenza e andare in perdita? NO. Le banche addebitano all’utente le spese connesse agli ordini di trading (più una maggiorazione, perché non sia mai non ottengano anche loro profitti).

Ecco perché la tabella qui sotto ti farà gelare le ossa:

Migliore banca per investire in borsaCosto del contoCommissioni per singolo ordine
FinecoGratuito19€ per ordini fino a 99€;
9,95€ per ordini di valore tra100-1500€;
6,95€ per ordini di valore tra 1500-2500€;
2,95€ per ordini di valore superiore a 2500€.
SellaConto Start: gratuito per 3 mesi, poi 1,50€ al mese
Conto premium: 1,50€ per 3 mesi, poi 5€ al mese
8€ per singolo ordine
– riduzione a 5€ dopo aver pagato 1000€ in commissioni durante l’ultimo mese
Unicredit4€ al mese + dai 10 agli 89€ annuali per la gestione delle posizioni di trading aperte0,25% con un minimo di 11,50€ per singolo ordine

Capito, ora, il motivo della mia ostilità iniziale?

Quindi, se sei alle prime armi e non desideri regalare percentuali significative dei tuoi capitali da investire alle banche, ti conviene considerare più attentamente le tue possibilità.

MIGLIOR BROKER 2023

  • Valutazione degli Esperti: ⭐⭐⭐⭐ 8,5
  • Recensioni Trustpilot: Stella TrustpilotStella TrustpilotStella TrustpilotStella TrustpilotStella Trustpilot 4,8 Eccezionale
  • Regolamentata: Central Bank of Ireland
  • Conto Demo Gratuito: Trading Demo Gratuito
  • Piattaforma: Piattaforma MetaTrader 4/5
  • Trading CFD su: ETF, Bond e obbligazioni, Indici azionari, valute forex, Criptovalute, materie prime e azioni;
  • Piattaforma: Piattaforma Pluripremiata
  • Costi: 0% Azioni 0% Commissioni
  • Leva Finanziaria: Fino a 1:30
  • Deposito minimo: 100€ di deposito minimo
  • Spread: Variabile
  • Formazione: Centro formazione per principianti

Fai trading di CFD su Azioni, Indici, Forex e Criptovalute.

Migliori banche trading – Vuoi veramente sceglierle?

Le banche ti portano via anche le mutande a suon di commissioni? Allora ecco la piattaforma che fa al caso tuo.

Ora, ti faccio una domanda: “Secondo te può esistere una piattaforma di trading che ti offra servizi gratuiti utili ad iniziare e un piano commissionale vantaggioso per un principiante?

La risposta a questa domanda è contenuta nel mio approfondimento sulle piattaforme di trading. Qui andrò, invece, dritto al punto: SÌ, ESISTE!

O meglio, esiste per ora. Se vuoi il finale “e vissero tutti felici e contenti”, ti conviene guardarti un cartone della Disney perché nulla di simile esiste nella realtà.

La realtà, te lo dico schiettamente, ti presenterà solo e solamente occasioni uniche e irripetibili. Ne perdi una? È fatta. Devi solo sperare che prima o poi nascerà nuovamente qualcosa di simile.

Un esempio è proprio LiquidityX.com, che ho recensito di recente. Ebbene, LiquidityX è l’occasione del momento proprio in virtù della sua promozione gratuita dedicata esclusivamente ai principianti.

Si tratta di una realtà giovane che, come tutti i progetti ambiziosi, ha deciso di farsi conoscere tramite offerte e promozioni a scadenza estremamente vantaggiose, ove sono raccolti tutti i fiori all’occhiello che ha messo in campo.

Gratuita, sì. Completa, sì. Valida per sempre? NO.

Non mi credi? Ti lascio qui il link della promozione: www.liquidityx.com/promo-trader-principianti. Ti sfido a dirmi che avevo torto!

Leave a Reply

ATTENZIONE !!!

PRIMA DI PROSEGUIRE HO UNA NOVITà IMPORTANTE PER TE

SE VUOI DIVENTARE UN VERO ESPERTO DI TRADING ONLINE, HAI BISOGNO DI UNA GUIDA CHE TI SPIEGHI QUALI SONO I SEGRETI CHE I TRADER DI SUCCESSO UTILIZZANO PER GUADAGNARE IN BORSA

 

HO DUE NOTIZIE DA DARTI, UNA BUONA ED UNA CATTIVA...TI DICO PRIMA LA BUONA

 

 

OGGI HAI LA POSSIBILITà DI SCARICARE GRATIS LA NUOVA GUIDA AL TRADING ONLINE

DEL VALORE DI 397€

NELLA NUOVA GUIDA AL TRADING TROVERAI


  • COME OTTIMIZZARE IL TUO CAPITALE PER OTTENERE IL MASSIMO DEL PROFITTO
  • COME SFRUTTARE LE PUBBLICAZIONI MACROECONOMICHE A TUO VANTAGGIO
  • I 3 MOVIMENTI DI PREZZO CHE TI FARANNO LETTERALMENTE RADDOPPIARE LE OCCASIONI DI PROFITTO
  • COME GUADAGNARE NEI MERCATI LATERALI SFRUTTANDO L'IGNORANZA DEI TRADER INESPERTI
  • COME EVITARE DI CADERE NELLE TRAPPOLE CHE I TRADER ESPERTI UTILIZZANO PER RUBARE LETTERALMENTE SOLDI AI TRADER INESPERTI
  • BONUS n°1: SEGNALI DI TRADING GRATIS
  • BONUS n°2: ASSISTENZA DI UN ACCOUNT MANAGER DEDICATO

PER OTTENERE ORA LA TUA GIUIDA CLICCA SUL PULSANTE QUI SOTTO, COMPILA IL FORM ED OTTIENI LA TUA GUIDA GRATIS...MA RICORDA...SE CHIUDI QUESTA FINESTRA PERDERAI PER SEMPRE LA POSSIBILITà DI SCARICARE GRATIS LA GUIDA