Operare con i CFD di eToro? Non prima di aver letto questa analisi

Ciao, sono Alfredo, trader professionista e proprietario del sito Edilbroker.it e voglio sfruttare questa occasione per parlarti approfonditamente di uno degli strumenti principali a disposizione di chi fa trading online in relazione ad una piattaforma che, secondo mio modesto parere, è oggetto di particolare disinformazione.

Con questo non voglio dire che la maggior parte degli utenti non ha proprie opinioni su eToro, ma che non comprendono a pieno le offerte di questo broker e, di conseguenza, si gettano a capofitto in operazioni senza avere l’adeguata preparazione.

Se mi segui da tempo sai già questo cosa comporta: se provi a fare bungee jumping senza controllare la solidità dell’imbracatura sai cosa succede?

La legge di Murphy ti condanna ad una brutta fine.

Ora, quello che voglio darti in questa guida non è solo la corretta procedura per assicurarti che prima di saltare la tua imbracatura sia solida, ma anche una valida alternativa. Chissà, magari il bungee jumping non fa per te e sei più un tipo da sky diving: continuando a leggere potrai scoprire dettagli sui CFD di eToro che circa il 78,3% degli investitori ignora completamente.

L’offerta (nascosta) dei CFD di eToro: qualcuno ha detto ottimizzazione?

I CFD costituiscono il core del trading online: sebbene nei miei anni di esperienza abbia provato un po’ di tutto e investito con vari strumenti finanziari, i CFD sicuramente sono quelli più completi, flessibili e adatti alle mie esigenze.

Pensaci: se parti da zero probabilmente non vorrai rischiare capitali elevati. Del resto stai mettendo alla prova il settore: vuoi valutare se fare trading online ti permette di ricavare profitti soddisfacenti o se, invece, investire non fa per te.

Se non fai esperienza diretta non lo potrai mai sapere davvero e così è stato anche per me. Agli inizi avevo non pochi dubbi e continuavo a pensare: “E se fosse una truffa? E se i mercati fossero troppo complessi da analizzare? E se non fossi bravo abbastanza?

Si tratta di dubbi più che legittimi ma che scompaiono una volta che ti trovi dinanzi al tuo primo grafico di trading e inizi a smanettare. I primi profitti, poi, fattelo dire, sono immensamente gratificanti.

E qui torniamo ai CFD: si tratta degli strumenti più completi proprio in quanto rispondono a pieno alle esigenze di un principiante e nelle mani di un professionista diventano vere e proprie armi di distruzione finanziaria.

Agli inizi ti servono conferme immediate ed ecco perché i CFD sono ideali: la possibilità di realizzare operazioni della durata anche di pochi minuti, sfruttando sia i rialzi che i ribassi dei prezzi e, inoltre, l’accesso alla leva finanziaria, sono vantaggi troppo succulenti per lasciarseli sfuggire.

Ora, probabilemente ti starai chiedendo: “Alfredo, perché offerta nascosta?

Semplice: hai mai sentito uno spot di eToro parlare dei suoi CFD? O recensioni o opinioni su eToro menzionare la validità della sua offerta CFD? In altre parole, qualcuno mai mai detto “eToro è un broker ottimizzato per il trading CFD?

Sei pronto a scoprire perché?

eToro CFD o azioni? L’illusione dei sognatori

Si tratta ovviamente di una scelta di marketing: eToro è un broker pensato per le real stocks, ovvero il DMA (Direct Market Access) ed è giusto che giochi sui suoi punti di forza. Non fraintendermi: eToro è sicuro e le sue offerte sono valide. Io stesso ho un conto su eToro e ci investo periodicamente.

Il punto è che io ho più di 10 anni di esperienza nel settore e tu no, e se mi trovassi dinanzi il me stesso di 10 anni fa gli direi le stesse cose che sto per dirti: su eToro, i CFD o le azioni reali?

NESSUNA DELLE DUE.

Le azioni reali costituiscono una delle principali illusioni dei sognatori, di tutti coloro che si approcciano al trading immaginandosi, in un futuro indefinito, come i prossimi Warrren Buffett. Persone che hanno visto tutte le interviste dell’Oracolo di Omaha e sono intenzionate a seguirne alla lettera tutte le orme, partendo dal comprare azioni reali.

TOC TOC!

Questa non è l’America degli anni ’50: quando Warren Buffett iniziò a investire non esistevano i CFD e, sopratutto, non esistevano cose come le criptovalute o il Forex. I tempi sono cambiati e i mercati si sono evoluti.

Nelle mie opinioni su eToro ho messo chiaramente in luce come il DMA sia adatto a investitori che hanno già un ingresso di profitti stabile e che desiderano diversificare il proprio portafogli con operazioni di lungo termine che non richiedono alcun micro-managing.

Di conseguenza, se vuoi approcciarti per la prima volta al trading e stai pensando “Wow, eToro mi fa comprare azioni reali come un vero investitore”, lascia perdere: puoi trovare un uso migliore per quei 200 euro di deposito minimo che un misero +20% annuo (se tutto va bene).

Un venditore di birre a bordo spiaggia farà più profitti di te!

Le commissioni sui CFD di eToro: districare la matassa

Eccoci arrivati al punto centrale, la questione che mi spinge ad affermare che eToro non è un broker CFD che consiglio ai principianti. Le commissioni sui CFD, infatti, sono, a mio modesto avviso, inadatte ai volumi di un trader alle prime armi.

Se sei milionario e ti puoi permettere di buttare all’aria decine di migliaia di euro come se niente fosse, allora a maggior ragione: che te ne fai di eToro? Rivolgiti pure ai programmi dei fondi di invstimento e preparati a pagare circa il 75% dei tuoi profitti in commissioni.

In caso contrario fidati che se vuoi partire al massimo con qualche centinaia o un migliaio di euro, non ti puoi permettere di pagare le commissioni di eToro. Prendi l’esempio qui sotto:

Le commissioni sui CFD azioni Amazon di eToro
Il titolo è al rialzo e la commissione sull’acquisto è di 6,94$???

Come puoi vedere, le commissioni sono decisamente poco vantaggiose: partire da un malus di -6,94$ su un piccolo investimento è decisamente eccessivo: se ti troverai ad investire 100€ sul significa che dovrai attendere che il titolo copra un +1,2% prima di pareggiare i conti.

Per andare in profitto, dunque, le azioni Amazon dovranno superare una quotazione di almeno 3127,63$. Un rialzo possibile ma che ti priva di un iniziale profitto vitale per la riuscita del tuo investimento.

Non sempre, infatti, le azioni Amazon subiscono movimenti significativi nell’arco della stessa giornata e, se il tuo investimento dovesse prolungarsi oltre le 24 ore, andrai incontro alle overnight fees sui CFD di eToro che, per 100€ di investimento, corrispondono a circa 9 centesimi in settimana e 27 centesimi nel weekend.

Il problema dei CFD su eToro che solo un investitore ti può spiegare

Veniamo, a questo punto, alla parte che ti interesserà maggiormente e che nessuna delle tante opinioni online su eToro che hai letto ti ha mai detto. Si tratta di una pecca che solo un vero investitore nota e sa effettivamente valutare quanto pesantemente influisca sulle operazioni.

Ti potresti chiedere: “Ma, Alfredo, finora hai fatto esempi solo sulle azioni. Non hai parlato dei CFD di eToro sulle crypto, dei CFD etf su eToro, etc.”.

Vero, e il motivo è il seguente: eToro non ti mette a disposizione indicatori di volumi. Si tratta di strumenti che ti permettono di valutare i volumi di investimento sugli asset in questione e che sono VITALI per operare su mercati finanziari diversi da quello azionario.

Alcuni dei miei colleghi potrebbero essere in disaccordo e farmi notare che anche per fare trading in azioni è necessario monitorare i volumi, ma agli inizi ti troverai ad investire su titoli grossi e famosi, come Amazon appunto, per i quali puoi fare a meno dei volumi.

Niente da fare, ragazzi: senza volumi non si cantano messe. Sapere quando i flussi di denaro interessano un rialzo e quando un ribasso, quando gli investitori non sono interessati al titolo o quando, invece, lo desiderano più del sesso.

Queste sono le informazioni che determinano un trade vincente da una perdita di denaro.

eToro, purtroppo, si è focalizzato eccessivamente sulle real stocks e non ha ottimizzato a sufficienza il trading CFD.

Per un principiante questa è una mancanza enorme, tanto da portarmi a sconsigliarti di investire con eToro almeno fino a quando non avrai sufficiente esperienza.

L’alternativa a eToro per il trading CFD: puntare al massimo

Si tratta di un’argomento che ho messo in evidenza già nelle mie opinioni complete sul broker eToro:

essere alle prime armi = aver bisogno del massimo

Per questo motivo ti consiglio di iniziare con un broker che presenta un’offerta realmente ottimizzata per il trading CFD. eToro è sicuro al 100% e una validissima piattaforma per gli investimenti sul lungo termine (comprare azioni reali non comporta commissioni), ma scambiare i CFD con i dividendi è semplicemente una pessima equazione.

Il broker che ti consiglio per inziare, dunque, si chiama ForexTB: una piattaforma completa con cui investo ormai da anni e con enormi soddisfazioni. Grazie alle offerte e agli strumenti di ForexTB ho imparato e sono riuscito a prendere tutto ciò che i CFD avevano da offrirmi.

In che modo, ti starai chiedendo?

Semplice: ForexTB ti mette a disposizione un gioiellino del trading online, una gemma pura per gli investitori: la MetaTrader.

Si tratta di una piattaforma completa di indicatori di ogni genere, di algoritmi di trading e elementari bots di trading gratuiti (gli Expert Advisor). MetaTrader è un prodotto di una società fintech all’avanguardia, la MetaQuotes Software Corp., che dedica allo sviluppo e all’aggiornamento della piattaforma gran parte delle proprie risorse.

L’aspetto migliore di tutto ciò è che ForexTB ti permette di avere gratuitamente la tua MetaTrader, oltre a tutto il materiale formativo necessario ad apprendere ad usarla.

Che stai aspettando? Clicca qui: www.forextn.com/meta-trader per registrarti gratuitamente e iniziare a investire con un’offerta veramente ottimizzata per il trading CFD.

Leave a Reply

ATTENZIONE !!!

PRIMA DI PROSEGUIRE HO UNA NOVITà IMPORTANTE PER TE

SE VUOI DIVENTARE UN VERO ESPERTO DI TRADING ONLINE, HAI BISOGNO DI UNA GUIDA CHE TI SPIEGHI QUALI SONO I SEGRETI CHE I TRADER DI SUCCESSO UTILIZZANO PER GUADAGNARE IN BORSA

 

HO DUE NOTIZIE DA DARTI, UNA BUONA ED UNA CATTIVA...TI DICO PRIMA LA BUONA

 

 

OGGI HAI LA POSSIBILITà DI SCARICARE GRATIS LA NUOVA GUIDA AL TRADING ONLINE

DEL VALORE DI 397€

NELLA NUOVA GUIDA AL TRADING TROVERAI


  • COME OTTIMIZZARE IL TUO CAPITALE PER OTTENERE IL MASSIMO DEL PROFITTO
  • COME SFRUTTARE LE PUBBLICAZIONI MACROECONOMICHE A TUO VANTAGGIO
  • I 3 MOVIMENTI DI PREZZO CHE TI FARANNO LETTERALMENTE RADDOPPIARE LE OCCASIONI DI PROFITTO
  • COME GUADAGNARE NEI MERCATI LATERALI SFRUTTANDO L'IGNORANZA DEI TRADER INESPERTI
  • COME EVITARE DI CADERE NELLE TRAPPOLE CHE I TRADER ESPERTI UTILIZZANO PER RUBARE LETTERALMENTE SOLDI AI TRADER INESPERTI
  • BONUS n°1: SEGNALI DI TRADING GRATIS
  • BONUS n°2: ASSISTENZA DI UN ACCOUNT MANAGER DEDICATO

PRIMA DI RINGRAZIARMI DEVO DARTI LA BRUTTA NOTIZIA... PER CONOSCERLA CLICCA SUL PULSANTE QUI SOTTO 

PURTROPPO LA CATTIVA NOTIZIA è CHE LA NUOVA GUIDA AL TRADING NON SARà GRATIS PER SEMPRE

MA TORNERà A 397€ APPENA ABBANDONERAI QUESTA PAGINA

IL MOTIVO? NON VOGLIO CHE PERSONE POCO INTERESSATE POSSANO AVERE UN'ARMA COSì POTENTE TRA LE MANI

RICEVI LA GUIDA AL TRADING GRATIS, COMPILA I CAMPI QUI SOTTO PER OTTENERE LA TUA GUIDA GRATIS + WEBINAR DI TRADING GRAITS + MATERIALE VIDEO SUL TRADING ONLINE CHE TI AIUTANO A MUOVERE I PRIMI PASSI IN MODO INTELLIGENTE