Terra Luna – Lo schianto colossale del token miete le sue vittime

BOOM! Hai sentito il frastuono di Terra Luna? 

Il token Luna, dopo aver concluso il suo bel viaggietto “to the moon” è, come prevedibile, tornato a terra nella maniera più violenta possibile, lasciando sulla sua strada i corpi inermi dei poveri investitori ormai senza un soldo in tasca.

Chiunque, abbia dedicato buona parte del proprio portafoglio nel progetto legato alla blockchain Terra si ritrova oggi a piangere per l’essersi fidato di uno dei progetti considerati tra i più sicuri del mondo cripto, ma come è potuto succedere tutto ciò?

Ciao, sono Alfredo, trader professionista e proprietario del sito Edilbroker.it. Come saprai già se mi segui, non sono di certo un amante del mondo cripto, ma non potevo tirarmi indietro nel parlare del disastro avvenuto con il token luna.

In questo delicato momento ti starai certamente chiedendo “Luna salirà di prezzo?”

Ebbene, prima di pensare alla risposta, è necessario fare una distinzione IMPORTANTE.

  • Il token LUNA è il progetto nato il 27 Maggio 2022 dalla blockchain Luna 2.0. Un token nuovo? SNI. Il progetto resta lo stesso, semplicemente il nuovo token non si appoggia più sulla collaborazione con la stablecoin UST;
  • Il token Luna Classic è ciò che resta dei vecchi token Luna. Se ne avevi nel portafogli ti sarai già reso conto che sono stati ribattezzati in Luna Classic e che presentano un nuovo simbolo.

Ecco perché prima di valutare se il tentativo di salvare il progetto da uno dei disastri finanziari più pesanti che il mondo crypto abbia mai visto dal 2014 a oggi, è necessario approfondire per bene il discorso su Luna Classic e Luna.

Terra Luna: Previsioni della crypto Luna

Terra ha subito un attacco diretto al token UST causando la bank run. Riuscirà Luna 2.0 a rialzarsi da tutto ciò?

Adesso, prima che tu decida di investire in Luna 2.0, prenditi del fot**to tempo per analizzare la situazione.

A fronte di un crollo apocalittico, è chiaro che sul Web si stia propagando l’idea di investire su Luna in questo momento, ma sei sicuro di voler giocare una lotteria persa in partenza?

Per comprendere al meglio quale sarà il futuro di Luna 2.0 è necessario sottolineare in che modo sia stato costruito il protocollo e perché quanto successo a Luna Classic era solo questione di tempo!

Purtroppo il crollo della blockchain Terra Luna ha mietuto molte vittime, questo a causa di una pericolosa disinformazione sull’argomento, disinformazione che puoi colmare subito, infatti, ti mettiamo a disposizione (GRATUITAMENTE) la guida di Liquidityx sul mondo del trading crypto, a cui puoi accedere cliccando qui ed inserendo i tuoi dati….in più avrai un conto demo con 50k euro con cui potrai sperimentare ciò che imparerai…insomma…che vuoi di più dalla vita?!

PS: la guida è gratis per un periodo di tempo LIMITATO….non so se quando leggerai questo articolo sarà ancora disponibile, ma tentar non nuoce.

Andiamo avanti….

TerraUSD (UST): il depeg della stablecoin

Per fare chiarezza sul tutto, devi avere bene a mente che Terra era la blockchain. Luna (ora Luna Classic) e UST erano invece due delle coin che operano su di essa.

Ecco la lista delle principali coin di Terra:

Blockchain TerraTipologiaAndamento ultimi 7 giorni
TerraUSD (UST)Stablecoin– 87%
Terra (LUNA)Criptovaluta– 100%
Mirror ProtocolProtocollo di trading– 77,2%
Anchor ProtocolServizio di lending– 95,1%

Nel recente disastro avvenuto a Maggio 2022, il token Terra Luna non è stato coinvolto in maniera diretta nell’attacco, poiché il tutto si è svolto attraverso il depeg della stablecoin UST.

“Dammi un attimo Alfredo, che diavolo è questo depeg?”

Nel mondo delle criptovalute, il termine “peg” viene utilizzato per definire il modo in cui le stablecoin ancorano il loro prezzo a una valuta fiat.

Nel caso di TerraUSD (UST), quest’ultima era ancorata al valore del dollaro ed era possibile distruggere un UST per creare in cambio una porzione del token Luna equivalente a 1$.

Nella pratica, quando si verificava un aumento della domanda di UST, quest’ultimo tendeva a scostarsi leggermente dal valore del dollaro. Quando ciò si verificava, il prezzo veniva ricalibrato tramite lo scambio di UST in Luna, attraverso un vero e proprio sistema di arbitraggio.

Tuttavia, il processo costruito all’interno dell’ecosistema Terra ha sempre avuto un’enorme pecca: la possibilità di essere manipolato al punto da causare il “depeg” dell’UST.

Chiunque, in qualsiasi momento e con la giusta liquidità alle spalle, avrebbe potuto causare questo disastro.

È ciò che poteva sarebbe successo, pensa un po’? È avvenuto!

Una balena (non l’animale, attenzione! Balena, whale, nel mondo delle crypto indica un grosso movimento di token) ha aumentato drasticamente l’offerta di UST, facendone diminuire il valore e slegandola dal prezzo del dollaro.

UST è una stablecoin algoritmica che poteva sempre essere scambiata per 1$ di Luna. Motivo per cui, nel momento in cui UST ha perso valore, Luna ha fatto altrettanto, crollando a picco.

Il motivo di tutto ciò? Bè, pensa solamente all’enorme profitto che ha potuto fare la balena aprendo una posizione short su Luna Classic prima di causare il disastro.

Crypto Terra Luna: come Luna Classic è andata a put*ane

Il progetto di Terra si è sempre proposto come uno dei più stabili all’interno del panorama crypto, questo dovrebbe farti capire in che acque nuotiamo.

Può Terra Luna riprendersi da quanto è successo?

Innanzitutto osserva l’andamento dei prezzi a seguito del depeg di UST:

Prezzo LunaDataVariazione 24h
30.33$9/5/2022-52,77%
17.37$10/5/2022-42,7%
1.08$11/5/2022-93,7%
0.00018$12/5/2022-99,98%
0.000071$13/5/2022-60,55%

Sono passati diverse settimane, ti sembra che Luna Classic dia segni di vita?

Immagina i geni che giorno 11 maggio si sono detti “Compro Luna a 1,08$ se torna ai prezzi di un tempo farò l’investimento della vita!”. Per poi ritrovarsi il giorno successivo con una perdita del 99,98%!

Allo stato attuale, una ripresa del token Luna Classic è altamente improbabile. Qualora ci fosse una possibilità per far sì che il progetto ricarburi, appare così inverosimile che, se proprio devi giocare d’azzardo, allora faresti meglio a comprarti dei gratta e perdi. Credimi, è un investimento più sicuro.

Quello che posso dirti da trader professionista, è che esiste un metodo estremamente più scientifico della mera speculazione. E se vuoi guadagnare grazie ai mercati finanziari, bé, faresti meglio a mettertelo in testa.

Ti anticipo che questo metodo, in condizioni normali, ti può costare non poco. Ribadisco: IN CONDIZIONI NORMALI.

Ecco perché i trader che hanno perso soldi su Terra Luna sono tantissimi: chi è che si mette a pagare cifre assurde per un corso di formazione?

Mi dispiace sinceramente per loro perché la promozione che avrebbe potuto salvare gran parte dei loro risparmi è stata attivata veramente da poco. Una promozione che ti permette di scaricare un PDF completo che ti spiega nei minimi dettagli come analizzare questi asset e, soprattutto, come capire quando un progetto sta per naufragare o meno.

Il crollo di Terra Luna di per sè non è tragico. Quello che è tragico sono le perdite, superiori al 99.23% che hanno subito gli investitori.

Ciò che è successo a Terra Luna, ovviamente, potrebbe ripetersi su altri asset, ecco perché ti chiedo: riusciresti a investire ancora in criptovalute senza il giusto salvagente (GRATUITO) a situazioni simili?

La risposta è ovviamente no. Ecco perché ti consiglio di saltare sul treno in corsa finché il biglietto è gratis e ti lascio qui il link alla promozione che ti permetterà di scaricare il PDF: www.liquidityx.com/promo-formazione-criptovalute/

Ora che ti ho detto come essere pronto al futuro di Terra Luna, posso passare a prendere in considerazione tutte le cose che sono avvenute dopo il crollo.

Luna & Luna Classic: Hardfork mancato e nuova blockchain

Il futuro di Terra Luna: togliere di mezzo Terra e creare una nuova blockchain è davvero la soluzione? Luna può rimettersi in piedi?

Ora, come pensi che si sia pensato di risolvere la situazione?

Prima del 27 Maggio 2022 le soluzioni presentate al tavolo erano 2, una interessante e una stupida:

  • SOLUZIONE INTERESSANTE: pensare ad un hardfork che separasse Luna da Terra pur mantenendo valido il principio estremamente interessante di connettere una stablecoin ad un utility token.
  • SOLUZIONE STUPIDA: separare completamente le due piattaforme e creare una nuova blockchain che non ha nulla a che fare con quella vecchia.

Detto altrimenti: dare un futuro a Terra Luna e all’intero progetto anche con qualche anno di sofferenza o… condannare l’intera idea a morte e cercare di recuperare un po’ di soldi creando un token TOTALMENTE BLANDO?

Ovviamente ha prevalso la stupidità. È stata creata la blockchain Luna 2.0 con il token LUNA mentre il vecchio progetto è stato ribattezzato Luna Classic (con token LUNC).

Ma Alfredo, perché è una mossa stupida?

PERCHÈ GLIELO HANNO DETTO IN FACCIA. Alcuni tra i più grandi esperti di criptovalute hanno sconsigliato la scissione in quanto avrebbe fatto perdere completamente carattere al progetto.

Ci sono 8000 criptovalute diverse in giro: se non hai carattere non hai futuro!

Non a caso, appena dopo la decisione presa dalla community, Lido Finance, ovvero il progetto DeFi più grande per lo staking di token Luna ha votato a sua volta e deciso di non supportare la nuova blockchain Luna 2.0.

Perché hanno scelto questo?

Semplice: perché agli utenti interessava recuperare un po’ di soldi. I nuovi token LUNA, infatti, sono stati distribuiti tramite airdrop ai possessori di LUNC e UST.

  • Chi possedeva i vecchi LUNA prima del 7 Maggio 2022 ha ricevuto i nuovi LUNA con rapporto 1:1. 1 LUNC= 1 LUNA;
  • Chi li possedeva da dopo il 7 Maggio, invece, si è dovuto accontentare di un miserrimo 1 LUNC = 0,0000015 LUNA.

Allo stesso modo, l’airdrop ha interessato anche i possessori di token UST:

  • Prima del 7 Maggio, ha ricevuto 0,033 LUNA per ogni UST;
  • Dopo del 7 Maggio, ha ricevuto 0,013 LUNA per ogni UST.

In pratica questa intera manovra è stata approvata solo per permettere agli investitori in UST di recuperare il proprio denaro. Contenti loro, contenti tutti?

Aspetta che ti spieghi cosa succederà poi.

Aggiornamenti su Terra Luna: Giugno 2022

Come sono le previsioni su Terra Luna nel Giugno 2022? Il token Luna ha veramente speranza? Sentirai più parlare di LUNC?

L’intera operazione fatta a fine Maggio 2022 voleva essere in apparenza un salvataggio ma si è trasformata ben presto nel colpo di grazia all’intero progetto.

A Maggio ti avrei potuto anche consigliare di dare una chance a LUNC. Ma a Giugno 2022 ti dico questo: stanne alla larga!

Luna voleva salvare LUNC, ma è solo riuscita ad assicurarsi che naufragasse. Il progetto ha riscontrato una tale inimicizia tra le altre community per via delle decisioni prese che sono oltre 60 le Dapps su blockchain Terra ad essere già emigrate altrove.

LUNC ha chiuso Maggio 2022 con una quotazione di 0.000117$. Se tutto va bene a Giugno non si scosterà di molto da questo valore. SE TUTTO VA BENE!

«E Luna, Alfredo? Che mi dici di Luna?»

Ehhh… Luna… Luna sembrava aver aperto bene, fino a sfiorare anche i 20$. Ma si è trattato di un miraggio: il token è crollato a 3.93$ il 28 Maggio e ha richiesto una bella immissione di capitale per ristabilizzarsi sui 9$ per la fine del mese.

Del resto che ti aspetti da un utility token senza nessun altra caratteristica distintiva se non l’essere stato voluto per permettere il recupero di denaro dei vecchi investitori su LUNC e UST?

Per di più se consideri che la società Terraform Labs è sotto indagine dal governo Sudcoreano e che il CEO Do Kwon è accusato di evasione fiscale e bancarotta fraudolenta, avendo liquidato la società Terraform Labs, guarda caso, due giorni prima il depegging di UST e stava pianificando il trasferimento dell’intera compagnia a Singapore.

Il crash di Terra Luna, infatti, ha provocato la perdita dei risparmi di oltre 280mila famiglie coreane e una dozzina di suicidi nel paese.

Un secondo Mt.Gox, quindi? Con molta probabilità, sì!

Oltre la speculazione: come guadagnare seriamente con il Trading online evitando progetti da baratro

Guadagnare grazie al trading online è possibile, ma devi subito bandire ogni approccio speculativo.

Ciò che dovrebbe insegnarti l’episodio di Terra Luna è che, per quanto un progetto appaia acclamato e amato dagli investitori, ciò non vuol dire che sia sicuro, anzi.

Quanto più un progetto viene divinizzato, tanto meno puoi essere sicuro del realismo di quest’ultimo.

Personalmente ho sempre evitato di investire su Terra Luna, il motivo è che, conoscendo la possibilità di un attacco simile, è inutile investire in qualcosa di potenzialmente profittevole, ma tremendamente insicuro. Soprattutto se esistono delle alternativa valide.

E adesso è proprio delle alternative che ti voglio parlare, le stesse che mi hanno permesso di vivere di trading online senza dovermi preoccupare del fallimento di un progetto.

Esistono una serie di precauzioni che un trader adopera per evitare che eventi drastici come quelli appena avvenuti vadano a impattare negativamente sull’operatività nei mercati finanziari.

Si tratta di semplice gestione del portafoglio, ma sai qual è il problema? Il fatto che il trading sia diventato un’attività di massa, estremamente emotiva, priva di criterio e che miete un sacco di vittime.

Questo perché sono davvero in pochi quelli che riescono a guardare oltre.

Il trading non è un gioco dove si vince o si perde, si tratta di un lavoro estremamente schematico e rigido

Se non comprendi questo sei destinato a perdere denaro investimento dopo investimento!

Tuttavia, se hai deciso di prendere in mano la situazione e di iniziare a operare in maniera sistematica, ti starai certamente chiedendo dove trovare del materiale utile in mezzo a questo letame di informazioni annacquate e falsate.

Bé, direi che per una buona volta sei sulla strada giusta! Perché oggi voglio condividere con te il modo in cui puoi trovare le informazioni che cerchi.

Ti avviso: se non sei disposto a studiare e impegnarti per ciò che desideri, allora lascia perdere, perché qui non abbiamo a che fare con un gioco, ma con un’attività che va studiata e assorbita fino in fondo.

Se vuoi cambiare la tua vita, hai necessariamente bisogno di un corso di formazione. E per tua fortuna ho trovato quello che fa per te!

Si tratta di un percorso completamente gratuito messo a disposizione da LiquidityX una piattaforma di trading professionale e regolamentata che, a differenza di tante, fa della formazione il suo punto cardine!

E vuoi sapere in che modo ci è riuscita? Con questa promozione, completamente gratuita (PER ORA): www.liquidityx.com/promo-formazione-criptovalute/.

Sei disposto a fare un piccolo sacrificio per ottenere la vita che hai sempre sognato? 

A te la scelta.

Leave a Reply

ATTENZIONE !!!

PRIMA DI PROSEGUIRE HO UNA NOVITà IMPORTANTE PER TE

SE VUOI DIVENTARE UN VERO ESPERTO DI TRADING ONLINE, HAI BISOGNO DI UNA GUIDA CHE TI SPIEGHI QUALI SONO I SEGRETI CHE I TRADER DI SUCCESSO UTILIZZANO PER GUADAGNARE IN BORSA

 

HO DUE NOTIZIE DA DARTI, UNA BUONA ED UNA CATTIVA...TI DICO PRIMA LA BUONA

 

 

OGGI HAI LA POSSIBILITà DI SCARICARE GRATIS LA NUOVA GUIDA AL TRADING ONLINE

DEL VALORE DI 397€

NELLA NUOVA GUIDA AL TRADING TROVERAI


  • COME OTTIMIZZARE IL TUO CAPITALE PER OTTENERE IL MASSIMO DEL PROFITTO
  • COME SFRUTTARE LE PUBBLICAZIONI MACROECONOMICHE A TUO VANTAGGIO
  • I 3 MOVIMENTI DI PREZZO CHE TI FARANNO LETTERALMENTE RADDOPPIARE LE OCCASIONI DI PROFITTO
  • COME GUADAGNARE NEI MERCATI LATERALI SFRUTTANDO L'IGNORANZA DEI TRADER INESPERTI
  • COME EVITARE DI CADERE NELLE TRAPPOLE CHE I TRADER ESPERTI UTILIZZANO PER RUBARE LETTERALMENTE SOLDI AI TRADER INESPERTI
  • BONUS n°1: SEGNALI DI TRADING GRATIS
  • BONUS n°2: ASSISTENZA DI UN ACCOUNT MANAGER DEDICATO

PER OTTENERE ORA LA TUA GIUIDA CLICCA SUL PULSANTE QUI SOTTO, COMPILA IL FORM ED OTTIENI LA TUA GUIDA GRATIS...MA RICORDA...SE CHIUDI QUESTA FINESTRA PERDERAI PER SEMPRE LA POSSIBILITà DI SCARICARE GRATIS LA GUIDA